Ultima modifica: 26 aprile 2017

Settimana della Peer Education al Parini!

Gli studenti Peer Educator del Liceo delle Scienze Umane e del Liceo Economico-Sociale invitano gli alunni delle rispettive sedi alla Settimana a tema sul sexting, un’occasione per riflettere sull’esposizione del proprio corpo sui social.

Le ricerche dicono che il sexting è un fenomeno che coinvolge tutti, dalla preadolescenza all’età adulta, per questo è necessario parlarne e indagare i suoi significati, aumentando la consapevolezza dei rischi.

La settimana ha avuto inizio il 22/4 con la collocazione di alcune installazioni/stimoli e attivazioni negli spazi comuni della scuola, per sensibilizzare gli alunni sul tema prescelto.

Al termine del periodo previsto, gli studenti Peer incontreranno le classi seconde di via Gramsci e viale Tiziano, per trattare l’argomento in modo più diretto e approfondito.

Il giorno 8/5, inoltre, i Peer Educator del Parini si recheranno al Liceo “Leonardo Da Vinci” di Carate dove, nella mattinata, terranno diversi incontri nelle classi sul tema del sexting, oggetto della loro formazione.

I Peer Educator, infatti, sono stati formati nell’ambito del progetto FollowMe2 di Dialogos – Spazio Giovani onlus, che quest’anno ha visto impegnati per circa 80 ore una decina di alunni del nostro Istituto in attività di ASL, seguiti dalle tutor Katiuscia Cacioppo (Spazio Giovani) e dalla prof.ssa Dassi Annamaria. Il progetto è stato realizzato in collaborazione con ATS Brianza e Rete di Scuole che promuovono Salute.


È possibile condividere le immagini dell’evento su Instagram con l’hashtag #p2pfm2 e seguire tutte le novità del progetto, che coinvolge attualmente 8 scuole della provincia di MB, sulla pagina Instagram _condivisi_ e sul canale youtube: condivisi social.

 

 

 

Qui si può scaricare il volantino dell’iniziativa!